Radar

Controlli su muratura
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someone

 

Il rilevamento radar rientra nel campo delle indagini non distruttive. Attraverso l’esecuzione di una serie di rilievi radar condotti sulla superficie del manufatto, è possibile appurare ed individuare “anomalie” esistenti nella struttura.

Il radar è un sistema che si basa sullo stesso principio dei radar convenzionali, con alcune differenze significative:

  • In un radar convenzionale l’onda elettromagnetica irradiata si propaga attraverso l’aria, mentre nel radar per strutture si propaga al suo interno;
  • I radar convenzionali possono rilevare bersagli a distanza di molto chilometri, mentre il radar per strutture opera generalmente a distanze massime di un metro;
  • La risoluzione dei radar convenzionali è dell’ordine delle decine di metri, mentre il radar per strutture può avere risoluzioni dell’ordine dei centimetri.

I campi di applicazione sono molteplici:

  • Controllo dello stato generale delle strutture;
  • Presenza di cavità all’interno dei paramenti murari;
  • Orditura e caratteristiche dei solai;
  • Localizzazione di strutture metalliche;
  • Visualizzazione degli spessori delle diverse parti che compongono la struttura.

 

 

 

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

BLOG
Misuratore di umidità Extech MO257

Il misuratore di umidità Extech Mo257 rileva l’umidità nel legno e in altri materiali da costruzione senza provocare danni superficiali. La tecnologia di rilevamento ad alta frequenza consente allo strumento di eseguire misurazioni di umidità non invasive, è sufficiente appoggiare lo strumento alla superficie da controllare per ottenere i valori ricercati. E’ possibile …

BLOG
VM 40: Monitoraggio vibrazionale degli edifici

Il sistema di acquisizione VM 40 registra le vibrazioni che investono le strutture in ambito edilizio (edifici, ponti, torri, condotte, ecc.) consentendo, in tal modo, di poter svolgere una preventiva attività di diagnosi circa i potenziali danni a strutture o persone. Il VM 40 acquisisce i segnali in tempo reale …

BLOG
Muffa e condensa superficiale

A volte ci capita di essere chiamati per verificare il motivo della formazione di muffa sulle pareti di appartamenti. Sintetizzando al massimo, il problema della formazione della muffa è dato dalla deposizione sulla parete fredda della umidità contenuta nell’aria di un ambiente riscaldato. Solitamente si procede con un termoigrometro in …

Simple Share Buttons
Scroll Up
Contattami!